In questo momento di emergenza inaspettato, l’Italia degli innovatori, dei creativi e degli imprenditori si unisce per dare slancio positivo per affrontare le problematiche derivanti dal coronavirus e immaginare soluzioni ed opportunità per la vita dopo l’isolamento.

Il network di Techstars ha deciso di rispondere alla chiamata: organizzatori, partner e mentor di tutto il mondo si uniscono per dar vita ad una nuovo format digitale: il Techstars Startup Weekend COVID-19 Online.

Un evento online senza precedenti che rilancia il concetto di “54 ore per passare dall’idea all’impresa” e che, dal 17 al 19 aprile, riunirà centinaia, se non migliaia, di partecipanti per pensare a soluzioni fuori dagli schemi, individuare soluzioni per l’emergenza attuale ma immaginare prodotti o servizi per il futuro.

Salute e sanità, cultura ed educazione, opportunità di business e inclusione: questi sono solo alcuni dei temi che potranno essere affrontati dalle idee proposte. Da nuove soluzioni per la telemedicina ad innovativi approcci per garantire sostegno ai soggetti indigenti, da nuovi modelli di business per le imprese a nuovi strumenti per favorire lo smart working e le scambio di competenze.

L’evento sarà principalmente in italiano ma i pitch finali dovranno essere consegnati e presentati in inglese per poter partecipare alla competizione internazionale. Mentor e organizzatori saranno pronti a fornire assistenza sia in italiano che in inglese.

Cosa si vince?

Le 3 idee d’impresa italiane vincitrici avranno la possibilità di competere con le migliori idee delle altre nazioni che stanno partecipando all’iniziativa. I 20 migliori team di tutto il mondo parteciperanno ad un Innovation Bootcamp organizzato da Techstars, nonché l’opportunità di incontrare investitori del network internazionale pronti a scommettere sulle loro idee d’impresa.

Come facciamo a fare tutto questo in sole 54 ore?

Global Startup Weekend Italia può vantare il supporto di organizzatori e mentor di tutta Italia (Roma, Milano, Catania, Caserta, Firenze, Messina, Napoli, Pavia, Potenza, Reggio Emilia, Lecce, Brindisi, Salerno) pronti a condividere le loro competenze e il loro know-how con tutti i team per l’intera durata dell’evento. Ogni gruppo sarà supportato da mentor esperti e avrà modo di assistere a 3 webinar utili a concettualizzare e validare la propria idea d’impresa.

Come faccio a partecipare?

Per riservare il tuo posto al Global Startup Weekend Italia devi registrarti al seguente link:

https://switaliaonline.eventbrite.com
Il biglietto è gratuito ma, se vorrai, durante la fase di iscrizione potrai decidere di acquistare un biglietto “con donazione”. I soldi raccolti in questo modo saranno donati all’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) per affrontare l’emergenza.

Ti servirà un computer, una connessione ad internet, tanta voglia di metterti in gioco e poi caffè (tanto caffè).

Ho un’idea, che faccio?

Dopo aver preso il biglietto, se hai un’idea da proporre descrivila brevemente al seguente link entro mercoledì 15 aprile alle ore 23:59: PROPONI LA TUA IDEA.La tua idea sarà valutata da mentor ed organizzatori, giovedì pomeriggio sarà comunicato la lista delle idee che potranno procedere alla formazione dei team. Importante: non puoi aver lavorato in precedenza sulla tua idea.
Non ho un’idea ma voglio partecipare, che faccio?

Se hai preso il biglietto sei già a buon punto, se non lo hai fatto che aspetti? Dopo aver preso il biglietto, attendi giovedì 16 aprile per scoprire quali idee avranno passato la selezione così da scegliere quella alla quale vorrai contribuire.